Collettivomensa esce di casa

19 Mag

Dopo mesi di autodetenzione domiciliare e vaginiti acute, passati a sbirciare le nudità delle americanelle dalla finestra del bagno americanelleil collettivomensa si rifà uomo e si intrufola in un’avvincente conferenza del fumettista Gipi.

– Gipi, ecco l’ultimo numero della rivista. Facci sapere che ne pensi!

– Ragazzi, non crederete mica che lo leggerò! (risate)

– T’anna carè u’ cazz!

Gipi e collettivomensa

7 Risposte to “Collettivomensa esce di casa”

  1. Benito22 20 maggio 2009 a 00:15 #

    bravi bravi i figliuoli….ma ricordate di rigare dritto come la strada che porta a Pignola…un vostro focoso e appassionato ammiratore segreto che odia depilarsi, ma data l’importanza tale di questo gesto di depila i baffi!!! Morte a Fabbio

    • Rupert sciamenna 21 maggio 2009 a 01:38 #

      ce l’avete na sigaretta perfavore?

  2. Benito22 21 maggio 2009 a 23:12 #

    Non fumo.

    • collettivomensa 22 maggio 2009 a 20:13 #

      Sei il solito paraculo.

  3. Benito22 22 maggio 2009 a 20:53 #

    Mi drogo solo di margherite raccolte in campi immaginari in arzebaigian…che poi mi ficco nel culo…se vuoi ti do una margherita usata..

    • antony 24 maggio 2009 a 03:23 #

      sei il solito reazionario

  4. Benito22 24 maggio 2009 a 10:13 #

    Badi bente sig.Antony, si sono un reazionario…ma uno di quelli tradizionalisti…mi sono spiegato?!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: